Asili nido. Lavoratrici da 5 mesi senza stipendio. Comune intervenga immediatamente.

Le circa 80 lavoratrici degli asili nido comunali di Catania non percepiscono lo stipendio dal mese di dicembre pur prestando regolarmente servizio e garantendo l'apertura delle 9 strutture che accolgono circa 360 bambini da 0 a 3 anni.

Non ha fine la distruzione del servizio di asili nido del Comune di Catania. Prima l'aumento delle rette, il passaggio da 15 a 9 strutture e la contestuale esternalizzazione della gestione di due asili, poi la riduzione del personale, privato e comunale, e delle ore di lavoro. Adesso il blocco dei pagamenti e decine di famiglie senza reddito.

Il Comune di Catania ha smesso di pagare il servizio offerto dalle lavoratrici nel mese di dicembre.

È inaccettabile che l'Amministrazione comunale e l'Assessore ai Servizi Sociali consentano che decine di lavoratrici prestino servizio senza avere puntualmente lo stipendio. Sta all'amministrazione garantire che venga rispettato il corretto pagamento di stipendi e contributi. Sindaco e Assessore ai Servizi Sociali hanno il dovere di far procedere immediatamente al pagamento delle spettanze alle lavoratrici impiegate negli asili nido comunali.

Chiediamo all'amministrazione comunale di aprire con urgenza un confronto con la cittadinanza e le parti sociali sul futuro del servizio asili nido della città di Catania. Le note della corte dei conti, la situazione drammatica delle finanze comunali, la scadenza dell'attuale appalto, lo spettro del nuovo piano di rientro mettono ulteriormente in pericolo il mantenimento di asili nido pubblici e rendono necessaria una chiara presa di posizione dell'amministrazione su che idea di servizio vuole essere portata avanti.

Catania Bene Comune si batterà affinché il servizio di asili nido comunali venga garantito e ampliato, affinché vengano abbassate le rette e assicurati tutti i posti di lavoro e vengano aumentate le ore di servizio.

Catania Bene Comune sarà a fianco delle lavoratrici e le sosterrà nelle azioni di lotta che, anche tramite le organizzazioni sindacali, intraprenderanno. A partire dalle iniziative di protesta già annunciate dai sindacati per il 10 maggio.

Catania Bene Comune

Venerdì 6 Maggio 2016

Aggiungi commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.